AXA XL Art & Lifestyle festeggia i 60 anni della BIAF

-

AXA XL Art & Lifestyle si riconferma main sponsor in occasione della 31esima edizione della Biennale Internazionale dell’Antiquariato di Firenze (BIAF) al suo 60esimo anno di attività.

“Non potevamo mancare alla celebrazione di questo importante anniversario della BIAF, una eccellenza nell’ambito espositivo Italiano” commenta Italo Carli, Direttore Generale di AXA ART, AXA XL, a division of AXA. “E’ sempre un piacere mettere a disposizione dei nostri clienti e dei collezionisti che visitano questa manifestazione il nostro know how e la nostra esperienza per la migliore protezione dei passion asset e del patrimonio”.

La collaborazione tra BIAF ed AXA XL Art & Lifestyle non si limita al supporto economico ed alla partnership tecnica assicurativa elaborata per i galleristi e per i collezionisti: la BIAF è l’occasione privilegiata per presentare ad un pubblico attento e sensibile l’impegno di AXA XL Art & Lifestyle rispetto ai temi di valorizzazione e protezione del patrimonio.

“Sono particolarmente fiero di annunciare che la Biennale sarà il palcoscenico per presentare in anteprima il 26 settembre il volume Le corporate collection in Italia – Dalla ricerca alla Prassi (Ed Il Mulino) che per la prima volta restituisce una fotografia aggiornata del collezionismo corporate e del ruolo dell’arte nelle aziende italiane, indagando i temi di gestione e protezione, Corporate Social Responsibility, networking e mercato”. Il volume prende le mosse dai risultati della ricerca, senza precedenti, su un campione di 160 corporate collection italiane svolta dall’Università Cattolica del Sacro Cuore con il supporto di AXA XL Art & Lifestyle e Banca Intesa Sanpaolo. “Il volume è nato dall’intuizione che mancasse una indagine approfondita relativa ad un segmento di mercato importante e ricco di potenziale – continua Italo Carli – ed è per questa volontà di colmare le lacune e la curiosità rispetto alla conoscenza delle realtà art corporate che, insieme alla dott.ssa Chiara Paolino dell’Università Cattolica del Sacro Cuore ed al mio team, abbiamo sostenuto questo progetto con grande convinzione e impegno”.

Infine, il programma VIP della BIAF includerà quest’anno per la prima volta una proposta nata dalla collaborazione di AXA XL Art & Lifestyle con gli amici di ART DEFENDER. Il 20 settembre, giorno della preview, sarà infatti possibile iscriversi ad una visita nei chiostri segreti del Seminario Arcivescovile Maggiore Fiorentino per assistere ad una lectio sul restauro in corso di una Pala di Bernardino Poccetti (1548-1612) a cura della restauratrice.

Programma:

  • 20 settembre 2019 Evento
    “Il restauro di un’opera di Bernardino Poccetti: tra eredità e innovazione”.
    Presentazione ufficiale del restauro h 17:00. Aperitivo a seguire.
    Seminario Arcivescovile Maggiore Fiorentino, Lungarno Soderini 19.
    Iscrizione necessaria (si veda programma VIP della Biennale).
    Il Seminario resterà eccezionalmente aperto dalle h 15.00 alle h 19.00.
  • 26 settembre 2019 Presentazione del volume
    Le corporate collection in Italia – Dalla ricerca alla Prassi (Ed Il Mulino),
    h 11.00 presso Palazzo Corsini