Mercati

E’ arrivato il momento di inserire titoli ciclici in portafoglio

-

Il mercato azionario globale nell’ultimo decennio è salito fino a registrare delle valutazioni di mercato ai massimi storici (negli USA in particolar modo), soprattutto dopo il rally del 2019. E questo significa che risulta sempre più difficile riuscire a performare in tale contesto, soprattutto se si adottano delle strategie di… Continua »


Dateci credito … ancora per un po’

-

Il 2019 è stato un anno eccezionale non solo per i mercati azionari ma anche per quelli obbligazionari.  Se è vero che lo S&P 500 ha fatto segnare la seconda miglior performance degli ultimi vent’anni, lo stesso vale anche per le obbligazioni corporate americane che hanno avuto un rendimento inferiore… Continua »


Sarà un 2020 all’insegna dell’azionario americano

-

Nel 2020, i mercati azionari rimangono ancora l’asset class che preferiamo, grazie alle valutazioni relative più interessanti rispetto al mercato obbligazionario e alla capacità di generare cassa da parte delle aziende, in particolare durante una fase di accelerazione del ciclo globale. Le elevate valutazioni potranno però rendere quello in corso… Continua »







Bull Market prolungato, istruzioni per l’uso

-

Il 2019 è stato un anno eccezionale, quasi ai livelli del 2009 che tutti noi ricordiamo ancora come l’anno della rinascita, dopo aver visto il baratro ad un palmo dai nostri occhi. Attenzione però perchè a brillare non sono stati soltanto i mercati azionari, ma anche gli obbligazionari governativi e… Continua »


High Yield, opportunità e rischi per il 2020

Team High Yield - Loomis Sayles -

La combinazione tra la compressione degli spread e la riduzione dei tassi base del Treasury statunitense ha contribuito ai guadagni a due cifre per gli high yield corporate nel 2019. Tuttavia, a differenza di altri anni caratterizzati da rendimenti simili, le obbligazioni di qualità inferiore con rating CCC sono rimaste… Continua »