Il focus di Fidelity

Il coronavirus punta i riflettori sull’approccio delle aziende ai temi sociali

Fidelity International -

Secondo l’ultima edizione dell’Analyst Pulse Survey di Fidelity International, la crisi determinata dal coronavirus è destinata ad avere un profondo impatto sull’approccio delle aziende ai temi sociali. Più della metà degli analisti di Fidelity ritengono che le aziende, come conseguenza diretta della pandemia, incrementeranno la loro attenzione sui lavoratori, sui… Continua »


Fidelity International sui dati del PIL cinese

-

Il PIL della Cina nel primo trimestre del 2020 ha registrato una contrazione del 6,8% su base annua, in linea con le aspettative. Si assiste ad un calo generale: su base annua, le vendite al dettaglio registrano una contrazione del 19% e l’investimento nel reddito fisso è diminuito del 16,1%. D’altra parte, su base annua… Continua »


La Cina guiderà la ripresa dopo l’epidemia Covid-19

Fidelity International -

Secondo un’indagine condotta tra gli analisti di Fidelity, le aziende in Cina sembrano essere in una posizione migliore per emergere al più presto e con meno danni dalla pandemia globale di coronavirus. Secondo un’indagine condotta tra gli analisti, azionari e obbligazionari, che coprono il mercato cinese, l’85% si aspetta che… Continua »


Buone notizie: la Cina riparte

-

Con la stabilizzazione dell’epidemia di coronavirus in Cina, le fabbriche e le aziende si stanno riprendendo dopo la chiusura durata settimane. La velocità e la piena ripresa dell’attività in Cina avrà enormi implicazioni per uno dei principali motori della crescita economica mondiale. È una cosa strana a cui dare il… Continua »


Tre grandi temi di lungo termine che gli investitori dovrebbero valutare

-

Come dovrebbero posizionarsi gli investitori a lungo termine in mezzo all’attuale volatilità? Ecco tre grandi temi che sono probabilmente destinati a perdurare nell’attuale rotazione della leadership di mercato. La nuova normalità In periodi di volatilità dei mercati come questo, soprattutto dopo un lungo rally, è normale che gli investitori riducano… Continua »


Un anno spartiacque per i temi ESG

-

Con l’inizio del nuovo decennio, l’Indagine degli analisti di Fidelity International 2020 ha rivelato l’esistenza di un punto di svolta per le imprese a livello globale, poiché molte riconoscono che considerare i fattori ambientali, sociali e di governance è non soltanto giusto, ma anche vantaggioso per il business. Quest’anno oltre… Continua »


La crescita rischia di essere meno pronunciata, ma l’inflazione continua a destare preoccupazione

-

Il Consiglio Direttivo della BCE sembra avere una visione più positiva della crescita, in linea con la recente stabilizzazione dei dati macroeconomici e con i rischi “meno pronunciati” di ribasso. L’inflazione, tuttavia, rimane ancora una preoccupazione. Le pressioni inflazionistiche sottostanti rimangono contenute e si prevede che l’inflazione globale si aggiri… Continua »


L’accordo di “Fase 1” tra Stati Uniti e Cina

-

È stato un processo sofferto che non ha portato ad alcun progresso. Il risultato era ampiamente atteso dai mercati. Detto ciò, un accordo commerciale mediocre, non più di una tregua commerciale, è comunque meglio di nessun accordo. In pratica, l’accordo di “Fase 1” firmato dal Presidente degli Stati Uniti Donald… Continua »


Commento sui risultati delle elezioni inglesi

-

Quella che sembra una buona notte per Boris Johnson potrebbe essere considerata come un evento storico nel futuro dell’Europa e potenzialmente per il Regno Unito. Ma una forte maggioranza del Partito Conservatore significa molto per i mercati globali, nel 2020 e oltre? A mio avviso, ci sono tre aree su… Continua »


Tornano gli utili, ma attenzione alle elezioni USA

-

Dopo un anno di rinnovata espansione delle politiche monetarie e nonostante gli effetti della Guerra commerciale, i CIO di Fidelity International prevedono che il mondo riuscirà a evitare una recessione globale nel 2020. Le previsioni sugli utili stanno migliorando, anche se le elezioni americane rimangono un rischio elevato. Romain Boscher,… Continua »