Attualità

Quota 100 ed effetto sostituzione sul mercato del lavoro

-

Il disegno di legge di Bilancio che ha appena intrapreso il percorso parlamentare conferma l’impianto di quota 100  (62 anni di età e 38 di contributi) né interviene vigenza prevedendosi la prosecuzione della sperimentazione fino al termine per dir così naturale del triennio, fino cioè al 2021. In considerazione però… Continua »


Il quadro aggiornato della previdenza complementare

-

La Covip ha appena pubblicato il Report con il quadro aggiornato della previdenza complementare allo scorso mese di settembre. Partendo dalle adesioni le posizioni in essere hanno raggiunto il numero di 9 milioni; al netto delle uscite, la crescita dall’inizio dell’anno è stata di 262.000 unità (3 per cento). A… Continua »


Cosa prevede la Legge di Bilancio in ambito previdenziale

-

Nel testo della Legge di Bilancio che ha ricevuto la bollinatura della Ragioneria generale dello Stato e si accinge ad intraprendere il percorso parlamentare vi è un ampio contenuto previdenziale. Si prevede in primo luogo una proroga di un anno della sperimentazione dell’Ape sociale fino al 31 dicembre 2020. Conseguentemente,… Continua »


I pro e i contro dell’abolizione di quota 100

-

In vista della  prossima manovra finanziaria, un interessante studio elaborato dall’Osservatorio dei Conti pubblici dell’ Università Cattolica approfondisce i pro e i contro di una eventuale abolizione di  quota 100. Si sottolinea in  primo luogo come secondo gli ultimi dati diffusi dall’INPS le domande pervenute al 30 settembre sono meno… Continua »


Legge di bilancio e pensioni, le misure che verranno previste

-

Nella lettera indirizzata dal Ministro dell’Economia e delle Finanze Roberto Gualtieri al Vice presidente della Commissione europea Valdis Dombrovskis e al Commissario Pierre Moscovici recante a risposta alla richiesta di chiarimenti sul Documento Programmatico di Bilancio del 15 ottobre scorso vi è anche una parte dedicata alle pensioni con particolare riferimento a… Continua »


La perequazione all’attenzione di Governo e sindacati

-

Uno dei temi di maggiore rilievo nell’ambito del tavolo di lavoro congiunto Governo-sindacati in materia di pensioni in vista della prossima Legge di Bilancio riguarda la perequazione delle pensioni, vale a dire il recupero del potere d’acquisto dei trattamenti previdenziali. La “materia del contendere” è rappresentata dall’ultimo intervento in materia… Continua »



Ape sociale e quota 100

Roberto Carli -

Così come confermato dalle recenti dichiarazioni del Ministro dell’Economia Roberto Gualtieri e del Presidente dell’Inps Pasquale Tridico quota 100 è un canale di pensionamento che proseguirà la propria sperimentazione secondo il calendario programmato concludendosi “ad esaurimento” nel 2021. Si pone però il problema di come sostituire a scadenza tale misura… Continua »


L’andamento della spesa previdenziale e l’impatto di quota 100

Roberto Carli -

La Ragioneria generale dello Stato ha pubblicato di recente le Tendenze di medio e lungo periodo della spesa pensionistica in cui delinea l’evoluzione prospettica della sostenibilità finanziaria del nostro sistema previdenziale anche considerando gli impatti delle ultime misure introdotte . Quali sono le considerazioni ? La crescita della incidenza della… Continua »


L’Ape sociale sarà un perno fondamentale nella strategia previdenziale del Governo

Roberto Carli -

Tra le indiscrezioni sulle prossime mosse previdenziali del Governo vi è quella di una proroga e rafforzamento dell’Ape, l’anticipo pensionistico che si declina nella triplice versione dell’Ape volontaria, Ape aziendale e, soprattutto, Ape sociale. Con particolare riferimento a tale prestazione si intende rispondere alle esigenze di quelle categorie come le… Continua »